Adesione al Comitato

I soci partecipano alle decisioni del Comitato votando in assemblea. I soci del Comitato promotore della costituenda Fondazione denominata Officine del Tempo sono divisi in due categorie:

  1. Soci ordinari i quali vengono, su domanda, ammessi con deliberazione del Consiglio Direttivo. Gli stessi hanno diritto di voto nell’Assemblea.
  2. Soci sostenitori, i quali sono ammessi con modalità stabilite dal Consiglio Direttivo e partecipano all’Assemblea del Comitato senza diritto di voto. Per ulteriori informazioni contattare il Comitato tramite il form.

Ogni anno i soci possono decidere di rinnovare la loro adesione.

Per diventare socio del Comitato occorre inviare la domanda di adesione in cui sono indicati i dati anagrafici e i recapiti dell’aspirante socio unitamente a copia di documento di identità in corso di validità e breve Curriculum Vitae.
In caso in si tratti di persona giuridica va allegato atto costitutivo e statuto vigente nonché documento di identità in corso di validità del legale rappresentante il quale sarà, ad ogni effetto di legge, referente in seno al Comitato.

La domanda di adesione va spedita tramite posta ordinaria o mail al:

Comitato promotore della costituenda Fondazione denominata Officine del Tempo
Via Privata Guido Capelli 3
20126 Milano

In ogni caso il Consiglio Direttivo può richiedere ogni altra documentazione opportuna.
Dell’ammissione o diniego sarà data comunicazione, preferibilmente con modalità elettroniche, senza obbligo di motivazione. L’adesione al Comitato comporta l’obbligo per l’associato di osservare lo Statuto e le deliberazioni prese dal Comitato Direttivo, dall’Assemblea del Comitato o dal Presidente, ivi compresi gli oneri di ammissione.
Dopo l’ammissione per perfezionare l’adesione al Comitato andrà inviata copia del bollettino postale o bonifico intestato al
Comitato promotore della costituenda Fondazione denominata Officine del Tempo

Nella causale del bonifico o del bollettino di conto corrente postale la dicitura “quota associativa – socio sostenitore o socio ordinario” e tutti i dati personali (nome, cognome, indirizzo fisico, codice fiscale, indirizzo di posta elettronica).

Le quote associative non sono deducibili dalle imposte sui redditi.

Condividi per sostenerci!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone