0

40 days, la canzone di Passouno

Ecco a voi 40 days, la canzone di Passouno. Un inno alla libertà e un invito ad ascoltare se stessi e andare dove ci portano i piedi, ma soprattutto il cuore.

La sigla della traversata d’Italia è stata scritta, suonata e cantata da Saso e il video è di Federico.
Buon ascolto.

  

Condividi per sostenerci!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone
0

Cartoline video dal secondo giorno

Ecco un videomessaggio dai nostri due camminatori Gigi e Saso, che per questa tappa affrontano il cammino senza Federico, che oggi si è unito al team del camper per risolvere qualche situazione logistica, approfittandone anche per riposare il piede dolorante sottoposto a uno sforzo eccessivo durante la prima tappa di ieri.

I due sono sempre carichi, funzionano con qualche strana energia, forse quella dell’ammmore, di certo non quella solare, considerando che la pioggia non ci ha risparmiato nemmeno oggi e che in questo momento (15.23) stiamo viaggiando  nel mezzo di un temporale  con qualche chilometro di vantaggio sui walker.

Ma tranquilli SuperGigi e BAT Saso ce la faranno anche oggi. Rock&Roll ragazzi!

😀

  

 

Condividi per sostenerci!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone
1

Partenze faticose e umide

IMG_7395

Bene, diciamo che meglio di così non si poteva cominciare. Piove ininterrottamente da stamattina all'alba e con violenza. Lampi, tuoni e secchiate d'acqua quasi come...come se... piovesse.

Inutile dire che con questi presupposti le cose si complicano un po' e quindi scattano

Read more