bologna passouno tappe Italia officine del tempo
0

1 luglio: Modena – Bologna

I nostri camminatori percorreranno la tratta  Modena – Bologna.
– 34 giorni all’arrivo.

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe, i capelli diventano bianchi, i giorni si trasformano in anni…
Però ciò che è importante non cambiare; la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea d’arrivo c’è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c’è un’altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva. Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite… insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c’è in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!

Madre Teresa di Calcutta

PassoUno è la prima linea tracciata per la realizzazione delle Officine del Tempo, un percorso reale da Milano a Catania, attraverso la penisola a piedi per incontrare, conoscere e confrontarsi con migliaia di persone. Per ogni tappa è previsto un incontro/evento per valorizzare le realtà locali che ogni giorno lavorano per creare occasioni di bellezza.

Martedì 1 Luglio sarà la volta di Bologna dove i walkers saranno accolti dai musicisti locali a Piazza Maggiore.
Dalle 20.30 l’appuntamento si sposterà allo StudioSoundLab di Giovanni B. Maraschini in Via Sante Vincenzi 2/A dove si esibiranno in concerto Gian Marco Basta e Ivano127 rosso insieme a musicisti di passaggio quali la calabrese Roberta Cartisano. Confermata anche la presenza del vignettista Tinoshi, che produrrà in tempo reale, un contributo artistico ispirato alla storia dei Walkers.
Il Sound Lab, studio di registrazione e sale prove, apre così le porte del proprio spazio a supporto delle Officine che saranno ospiti di una realtà che da anni organizza eventi, corsi e laboratori culturali come opportunità di scambio e partecipazione attiva fra artisti e semplici appassionati.

Vi aspettiamo.

Per chi volesse fare una donazione, qui trova tutte le informazioni per supportarci. Grazie mille.

Condividi per sostenerci!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Laura Callari

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*